Numero doppio, settembre-ottobre. Siamo giunti anche quest’anno al finale di stagione, ci siamo ritrovati decine di volte sui campi gara, siamo stati tra di voi per raccogliere consensi, analizzare le critiche costruttive e cercare di fare un prodotto sempre più vicino alle vostre aspettative. Anche in questo numero c’è lo sforzo di tutto questo. Siamo al finale di stagione, questo è il momento di

Con la calda estate, si calma la stagione agonistica del triathlon ma non bisogna mollare in quanto a settembre ci saranno le ultime gare di stagione. Consigli di allenamento dal nostro esperto gruppo di tecnici qualificati: Simone Diamantini (pag. 64) ci parla di High Intensity Interval Training, una metodica di allenamento innovativo; Giorgio Rondelli (pag. 68), nel suo articolo,

Notizie e curiosità dal mondo del Triathlon. Questo numero di luglio pone attenzione agli Age Group di anni non proprio più verdi. Che allenamenti fare e quali i recuperi? A queste domande risponde Simone Diamantini nel suo articolo (pag. 64) dedicato agli over 40. In un’estate così calda non poteva mancare lo speciale integratori (pag. 74), per una corsa “intelligente” e non dannosa. Elisa Battistoni è il personaggio di questo mese. Trovate un’intervista (pag. 60) fatta a lei che, oltre che campionessa, è anche mamma, con una famiglia e un lavoro da seguire.

NOTIZIE E CURIOSITÀ: su Triathlete di questo mese trovate...

Come sempre, sono tantissime e di varia natura le notizie e curiosità che trovate sulle pagine della rivista. Cominciando dalla storica rubrica Zona Cambio (pag 10) dove trovano spazio tante argomentazioni, per conoscere tutto ciò che accade nel nostro mondo del triathlon. Come il ritorno a Kona per Alex Zanardi, la folle corsa fatta con cavalli di spugna, o la segnalazione del dott. Sergio Migliorini a un convegno internazionale. Anche questo mese ci sono i preziosi consigli di Alberto Casadei (pag 94)